Ombra, Filippo e Rufus!

Lo sapevate che gli asinelli sono delle bestiole curiosissime?? Ci hanno seguito ovunque abbiamo montato qualcosa: l'installazione, l'impianto per il concerto e durante le prove...e quanto sono dolci!

Ci teniamo a salutare le responsabili e tutti i volontari del Rifugio degli Asinelli, che sono stati gentilissimi e disponibili e ci hanno aiutato al meglio per preparare tutti i luoghi della festa. 

La giornata di sabato 15 settembre è stata lunga, abbiamo cominciato in tarda mattinata l'allestimento di Tre volte Tre (all'interno di una stalla!) e ci siamo fermati solo a sera per mangiare una pizza veloce insieme a Barbara e agli ospiti inglesi del Rifugio. E poi...via con "La Leggenda dell'Armit e delle Masche" e il concerto! E' stata un'esibizione sofferta, soprattutto perché per l'umidità gli strumenti erano difficilissimi da mantenere accordati. 
Poi siamo volati verso l'installazione interattiva, e tutti hanno potuto fare un giro sul rogo della strega!

Ringraziamo tutti i coraggiosi che hanno preso parte alla serata, speriamo di avervi divertito e incuriosito, anche con la nostra ricerca sugli asinelli nel periodo medievale!

E così, anche la giornata è volta al termine.

Ma noi ci siamo portati a casa un ricordo meraviglioso di quella giornata: abbiamo deciso di adottare, come Associazione Carmina Gaelica, tre asinelli del rifugio: Ombra, Filippo e Rufus, anche se avremmo voluto portarceli tutti a casa!

Fate come noi, visitate il Rifugio degli Asinelli, che peraltro è un luogo bellissimo, e fate conoscenza con i suoi meravigliosi ospiti.
Quando guarderete un asinello negli occhi non sarà difficile per voi aprirgli il vostro cuore e decidere di adottarne uno, come noi! 

A presto, con grandi novità!!

Ambito: