Tre volte Tre

Le Masche (e l'Armit) in Valle d'Aosta!

Siamo lieti di annunciarvi la nostra partecipazione alla manifestazione "Les Franchises de Nus", manifestazione di rievocazione storica, che si terrà il 26 e il 27 Aprile in località Saint Barthelemy!
Con la nostra installazione interattiva "Tre volte Tre" faremo provare a tutti l'emozione di essere una vera strega...bruciata sul rogo! Chi ha il coraggio di provare, venga a trovarci!
 
Narreremo anche la pericolosa avventura dell'Armit perseguitato dalle perfide Masche della Paraj Auta, con il breve spettacolo "I menestrelli raccontano...le Masche e l'Armit", tratto da una leggenda locale di Pavone Canavese, perseguendo in questo modo uno dei nostri principali obiettivi: tramandare e far conoscere le nostre storie antiche....questa volta, anche "fuori confine"!
 
Vi aspettiamo numerosi!
 
Per ogni ulteriore informazione, consultare 

Mascaria

Si completa con "Il Bosco Spirale", la trilogia "Mascaria", iniziata con l'installazione "Tre volte Tre" nel 2011, proseguita poi con "L'Antro delle Masche" nel 2012.
In queste tre installazioni sono racchiusi tutti quei temi che, speriamo, avremo la possibilità di approfondire con i nostri studi e di spiegare sempre meglio nei prossimi anni.
In "Mascaria" si raccolgono infatti i tre aspetti fondamentali del fenomeno antropologico della stregoneria, della sua storia lungo i secoli e della sua persecuzione in una lotta eterna tra la Chiesa e il demonio.
 

La Leggenda di Emma e Guiscardo

I Carmina Gaelica sono orgogliosi di annunciare la loro partecipazione alla Sagra del Cavolo Verza di Montalto Dora.

Per la prima volta nella storia della Sagra, le camminate “Antica via del Castello” e “Strada delle Vigne e Lago Pistono” saranno animate, lungo la via del ritorno, da una performance teatrale.

I Carmina hanno rinnovato il loro impegno nella ricerca culturale relativa alle leggende e alle tradizioni locali e hanno deciso di dare un epilogo alla famosa “Leggenda di Emma e Guiscardo”, due povere anime, amanti in vita ma separati dalle loro famiglie nemiche, costrette a vagare per l’eternità senza incontrarsi.

Le masche dei Carmina Gaelica naturalmente non potevano non commuoversi, e hanno così deciso di aiutare i poveri Emma e Guiscardo a trovare la pace, mescolando alla tradizione locale il rito di Samhain.

Lo spettacolo si terrà domenica 11 novembre intorno alle ore 11,30 alla Fonte d’Angel, Montalto Dora.

 

A seguire, dalle 12,30 circa e per tutta la giornata, sarà visitabile l’installazione interattiva “Tre volte Tre”, presso la sede degli informatori turistici in Piazza Prat.

Venite a scoprire la sorte di Emma e Guiscardo, e delle masche che hanno deciso di aiutarli!

Vi aspettiamo!

Ombra, Filippo e Rufus!

Lo sapevate che gli asinelli sono delle bestiole curiosissime?? Ci hanno seguito ovunque abbiamo montato qualcosa: l'installazione, l'impianto per il concerto e durante le prove...e quanto sono dolci!

Ci teniamo a salutare le responsabili e tutti i volontari del Rifugio degli Asinelli, che sono stati gentilissimi e disponibili e ci hanno aiutato al meglio per preparare tutti i luoghi della festa. 

La giornata di sabato 15 settembre è stata lunga, abbiamo cominciato in tarda mattinata l'allestimento di Tre volte Tre (all'interno di una stalla!) e ci siamo fermati solo a sera per mangiare una pizza veloce insieme a Barbara e agli ospiti inglesi del Rifugio. E poi...via con "La Leggenda dell'Armit e delle Masche" e il concerto! E' stata un'esibizione sofferta, soprattutto perché per l'umidità gli strumenti erano difficilissimi da mantenere accordati. 
Poi siamo volati verso l'installazione interattiva, e tutti hanno potuto fare un giro sul rogo della strega!

Ringraziamo tutti i coraggiosi che hanno preso parte alla serata, speriamo di avervi divertito e incuriosito, anche con la nostra ricerca sugli asinelli nel periodo medievale!

E così, anche la giornata è volta al termine.

Ma noi ci siamo portati a casa un ricordo meraviglioso di quella giornata: abbiamo deciso di adottare, come Associazione Carmina Gaelica, tre asinelli del rifugio: Ombra, Filippo e Rufus, anche se avremmo voluto portarceli tutti a casa!

Fate come noi, visitate il Rifugio degli Asinelli, che peraltro è un luogo bellissimo, e fate conoscenza con i suoi meravigliosi ospiti.
Quando guarderete un asinello negli occhi non sarà difficile per voi aprirgli il vostro cuore e decidere di adottarne uno, come noi! 

A presto, con grandi novità!!

Pagine

Abbonamento a RSS - Tre volte Tre