La Leggenda di Emma e Guiscardo

I Carmina Gaelica sono orgogliosi di annunciare la loro partecipazione alla Sagra del Cavolo Verza di Montalto Dora.

Per la prima volta nella storia della Sagra, le camminate “Antica via del Castello” e “Strada delle Vigne e Lago Pistono” saranno animate, lungo la via del ritorno, da una performance teatrale.

I Carmina hanno rinnovato il loro impegno nella ricerca culturale relativa alle leggende e alle tradizioni locali e hanno deciso di dare un epilogo alla famosa “Leggenda di Emma e Guiscardo”, due povere anime, amanti in vita ma separati dalle loro famiglie nemiche, costrette a vagare per l’eternità senza incontrarsi.

Le masche dei Carmina Gaelica naturalmente non potevano non commuoversi, e hanno così deciso di aiutare i poveri Emma e Guiscardo a trovare la pace, mescolando alla tradizione locale il rito di Samhain.

Lo spettacolo si terrà domenica 11 novembre intorno alle ore 11,30 alla Fonte d’Angel, Montalto Dora.

 

A seguire, dalle 12,30 circa e per tutta la giornata, sarà visitabile l’installazione interattiva “Tre volte Tre”, presso la sede degli informatori turistici in Piazza Prat.

Venite a scoprire la sorte di Emma e Guiscardo, e delle masche che hanno deciso di aiutarli!

Vi aspettiamo!

La Leggenda di Emma e Guiscardo

In tempi remoti si credeva che in questo periodo dell’anno le anime dei defunti in cerca di pace tornassero a visitare i vivi.

Gli esponenti più saggi del paese, persone dotate di particolari capacità magiche, oggi note come masche, sacerdoti, druidi, aiutavano queste anime nel loro viaggio verso l’aldilà e la pace.

Si tramanda che persino qui, nell’antico abitato di Montalto Dora, vi fossero tali personalità e che si svolgessero questi riti.

Ombra, Filippo e Rufus!

Lo sapevate che gli asinelli sono delle bestiole curiosissime?? Ci hanno seguito ovunque abbiamo montato qualcosa: l'installazione, l'impianto per il concerto e durante le prove...e quanto sono dolci!

Ci teniamo a salutare le responsabili e tutti i volontari del Rifugio degli Asinelli, che sono stati gentilissimi e disponibili e ci hanno aiutato al meglio per preparare tutti i luoghi della festa. 

La giornata di sabato 15 settembre è stata lunga, abbiamo cominciato in tarda mattinata l'allestimento di Tre volte Tre (all'interno di una stalla!) e ci siamo fermati solo a sera per mangiare una pizza veloce insieme a Barbara e agli ospiti inglesi del Rifugio. E poi...via con "La Leggenda dell'Armit e delle Masche" e il concerto! E' stata un'esibizione sofferta, soprattutto perché per l'umidità gli strumenti erano difficilissimi da mantenere accordati. 
Poi siamo volati verso l'installazione interattiva, e tutti hanno potuto fare un giro sul rogo della strega!

Ringraziamo tutti i coraggiosi che hanno preso parte alla serata, speriamo di avervi divertito e incuriosito, anche con la nostra ricerca sugli asinelli nel periodo medievale!

E così, anche la giornata è volta al termine.

Ma noi ci siamo portati a casa un ricordo meraviglioso di quella giornata: abbiamo deciso di adottare, come Associazione Carmina Gaelica, tre asinelli del rifugio: Ombra, Filippo e Rufus, anche se avremmo voluto portarceli tutti a casa!

Fate come noi, visitate il Rifugio degli Asinelli, che peraltro è un luogo bellissimo, e fate conoscenza con i suoi meravigliosi ospiti.
Quando guarderete un asinello negli occhi non sarà difficile per voi aprirgli il vostro cuore e decidere di adottarne uno, come noi! 

A presto, con grandi novità!!

I Carmina e gli Asinelli!

I Carmina Gaelica sono lieti di annunciare che sabato sera, 15 settembre, dalle ore 21, presenteranno un'intera magica serata di Masche e leggende in uno scenario totalmente insolito. Non si tratta infatti di una festa medievale, come nostra abitudine, e neanche di una festa popolare. Saremo infatti ospitati dal Rifugio degli Asinelli di Sala Biellese!
Faremo gradita conoscenza con i loro meravigliosi e dolcissimi ospiti e speriamo di allietare la vostra serata con canti e musiche e soprattutto di poter aiutare gli amici del Rifugio che hanno tanto bisogno di sostegno!!
In questa occasione presenteremo la "Storia dell'Armit e delle Masche", seguita da un breve spettacolo musicale.
Sarà poi fruibile la nostra installazione interattiva "Tre Volte Tre". Chi vuole provare la sensazione di essere arso vivo come una strega?
 
Vi aspettiamo numerosi!
Aiutate anche voi gli Asinelli del Rifugio!
 
Per ulteriori informazioni sulla serata e per scoprire tutto sul Rifugio degli Asinelli visitate: http://www.ilrifugiodegliasinelli.org/
Se volete, potete visionare il volantino della serata: http://www.ilrifugiodegliasinelli.org/files/italy/VolantinoCarminaGaelic...

Pagine

Abbonamento a Carmina Gaelica RSS